I miei preferiti

I segnalibri vengono salvati mediante cookie: la loro eliminazione dal browser comporterà l'eliminazione delle preferenze.

Menu
Notizie 

CPPIB firma una partnership con La Française e il suo azionista di controllo CMNE per lanciare il veicolo di investimento Grand Paris

15/02/2019

La Française e Canada Pension Plan Investment Board (CPPIB) annunciano la firma di una partnership strategica per il lancio di un veicolo di investimento e sviluppo immobiliare: Société Foncière et Immobilière du Grand Paris. La joint venture tra CPPIB (80%) e Caisse Fédérale du Crédit Mutuel Nord Europa (CMNE) (20%), azionista di controllo di La Française, investirà in importanti progetti immobiliari legati all’infrastruttura Grand Paris nell'area metropolitana parigina.

Grand Paris

Con oltre 368 miliardi di dollari canadesi in asset gestiti in tutto il mondo, CPPIB continua ad espandere il proprio programma di investimenti e ha costituito una joint venture con CMNE, azionista di maggioranza di La Française, per concentrarsi su progetti immobiliari connessi a Grand Paris - uno dei più significativi e prestigiosi progetti di rigenerazione in Europa. I partner destineranno all’impresa un capitale iniziale di 387,5 milioni di euro.

Grazie ai 19 miliardi di euro di patrimonio immobiliare in gestione e agli oltre 40 anni di esperienza negli investimenti, La Française ha colto le opportunità di investimento nel real estate e di sviluppo della comunità offerte negli ultimi anni dal progetto di di trasporto urbano Grand Paris Express. Il gruppo La Française, al fine di massimizzare la creazione di valore, ha strategicamente scelto di investire in diversi centri in cui si articola il progetto più ampio di rigenerazione urbana Grand Paris e più prossimi agli hub che saranno serviti dal Grand Paris Express.

L’expertise e la reputazione di lunga data di La Française hanno permesso a Société Foncière et Immobilière du Grand Paris, diretta da Guillaume Pasquier, Head of Real Estate Business Development Grand Paris Project, e da Anne Génot, CIO - Grand Paris e European Real Estate Business Director, di assicurarsi due dei progetti più importanti: Saint-Denis-Pleyel (destinazione mista commerciale e residenziale) e Villejuif-Gustave Roussy (edifici destinati ad uso ufficio).

"Questa nuova partnership in Francia con un leader nella gestione immobiliare e un investitore come La Française e la sua controllante CMNE ci consente di investire in un progetto di importanza strategica per Parigi”, afferma Andrea Orlandi, Managing Director, Head of Europe, Real Estate Investments di CPPIB. “Attraverso questa partnership punteremo alla rigenerazione e agli investimenti guidati dalle infrastrutture, e ci aspettiamo che il Grand Paris Express trasformi significativamente il mercato della Grande Parigi nel prossimo decennio e oltre. Attendiamo con entusiasmo di far crescere la joint venture grazie alle importanti opportunità di sviluppo a Parigi e il suo progetto Grand Paris Express ".

La joint venture mirerà a far crescere la partnership attraverso ulteriori progetti di sviluppo, al di là di Saint-Denis-Pleyel e Villejuif-Gustave Roussy, coerenti con la propria strategia di investimento globale.

"Questa partnership con un investitore istituzionale di primo piano consentirà a La Française, con il supporto del suo azionista, CMNE, di espandere le sue attività real estate e, insieme ad altri soggetti pubblici e privati, di fare di Parigi una ‘Città globale’", conclude Xavier Lépine, Chairman del gruppo La Française.

La Française unisce la competenza de varie Società di Gestione presente nel mondo. Per ottenere le informazioni le più adeguate, il nostro sito presente la nostra offerta in funzione del vostro profilo et il vostro paese de residenza.
Identificazione
1
Paese
2
Lingua
3
Profilo
Il tuo Paese di residenza
La tua lingua
Il tuo tipo di profilo
<p class="new-disclaimer__legal-notice">Prima di consultare il sito, per la tua sicurezza e nel tuo interesse ti invitiamo a leggere attentamente le sezioni “<a href="it/informazioni-legali/" target="_blank">menzioni legali</a>” e “<a href="it/informazioni-normative/" target="_blank">informazioni normative</a>”, in cui vengono spiegate alcune restrizioni giuridiche e normative applicabili a tutti gli investitori privati o professionali secondo la normativa locale. Ho letto e accetto le modalità di utilizzo di questo sito dal momento che mi connetto come investitore non professionale o professionale. In conformità con la direttiva europea sui mercati degli strumenti finanziari (“MiFID”), ti invitiamo a precisare a quale categoria d'investitore appartieni:</p>
<p class="new-disclaimer__legal-notice">Prima di consultare il sito, per la tua sicurezza e nel tuo interesse ti invitiamo a leggere attentamente le sezioni “<a href="it/informazioni-legali/" target="_blank">menzioni legali</a>” e “<a href="it/informazioni-normative/" target="_blank">informazioni normative</a>”, in cui vengono spiegate alcune restrizioni giuridiche e normative applicabili a tutti gli investitori privati o professionali secondo la normativa locale. Ho letto e accetto le modalità di utilizzo di questo sito dal momento che mi connetto come investitore non professionale o professionale. In conformità con la direttiva europea sui mercati degli strumenti finanziari (“MiFID”), ti invitiamo a precisare a quale categoria d'investitore appartieni:</p>
Proseguendo la navigazione sul presente sito, l’utente accetta l’utilizzo di cookie e altri tracciatori che consentono di ottenere informazioni adatte al proprio profilo, facilitare la condivisione di informazioni sui social network, garantire la migliore navigazione possibile e realizzare statistiche. Per saperne di più invitiamo l’utente a consultare la nostra Politica sulla privacy e sui cookie. Per saperne di più.